Separatore magnetico a rullo
mod. 12.15/2-01 con diffusore

L’alta efficienza dei separatori magnetici della ALEXANDER si basa sulla sapiente gestione degli elementi magnetizzanti. Le versioni al neodimio NdFeB raggiungono sulla superficie del rullo (in acciaio inox) ca. 2700 Gauss, mentre nel nucleo la potenza è di 11.400 Gauss.

La differenza di rendimento è notevole rispetto a rulli “standard” (alla ferrite-bario), dove si misurano ca. 1600-1700 Gauss sulla superficie del rullo.

Il rullo con nucleo al neodimio riesce ad attrarre particelle fino a ca. 50-60 µm di grandezza (la versione standard alla ferrite-bario intercetta particelle di ca. 100 µm).

Lo standard di alimentazione è a 400V/50 Hz ed il rullo gira in senso opposto al flusso del liquido.

Il motoriduttore può essere richiesto sul lato destro o sinistro, in funzione del lay-out preferito.

A livello di opzioni i separatori possono essere dotati di rullo in gomma premi fango e/o controllo temporizzato del rullo magnetico (cicli regolabili = 0,04 – 1 secondi “avanzamento rullo” / 0,06 – 10 secondi “fermo”), abbinati ad un controllo di livello (collegato al separatore magnetico) che aziona il rullo in caso di innalzamento del livello nel diffusore d’ingresso liquido.

diverse configurazioni di separatori magnetici